ANGELO BONANNO

アンジェロ・ボナーノ, born '78, is school teacher of physical education and personal trainer, graduated in Sport Sciences with specialization in Prevention and Adapted Sport Education. With 38 years of training, he has tried his hand at the practice of various martial arts and combat sports, with the only desire to mature more and more diversified experiences, ignoring the
partisan fanaticisms that often exist between schools. Then he has received instructions from different teachers and certifications from various organizations, as you can read below, and travels every year to Japan and Okinawa to deepen his study.  
The latest certifications received are:

OKINAWA KARATE

Kyoshi 8th Dan
issued by Takaya Yabiku Sensei in 2014 (沖縄少林流松祖館空手協会 OSMKK, Okinawa)
Kyoshi 7th Dan

issued by Hokama Tetsuhiro Sensei in 2024 (国際空手道古武道拳志會連合 IKO, Okinawa)

OKINAWA KOBUDO
Shidoin 3rd Dan
issued by Dai Nippon Butoku Kai in 2024 ( 大日本武徳会 DNBK, Japan)

NIHON JUJUTSU
Shidoin (Shoden mokuroku)
issued by Yokoyama Masashi Sensei in 2022 (国際武術文化連盟 IMCF/ 門同流兵法 本部 MHh, Osaka)

SHODO
 
Shihan san-dan (1st level of teachings)
issued by Miyata Tenpu Sensei in 2019 (日本書道技術師認定協会 JATC, Osaka) [vedi].



BACKGROUND
(in italiano)


1986 Inizia a praticare arti marziali sotto il padre e il fratello, rispettivamente Sottufficiale della Guardia di Finanza, che gli insegna rudimenti di difesa personale, e Ufficiale dell’Aeronautica Militare, che lo istruisce sulle tecniche di base del karate essendo un praticante di stile Kyokushinkai; nello stesso tempo inizia a praticare il karate Shotokan (ex FIJLPIK) fino al 2° kyu 

1994 Inizia a praticare il karate Goju-ryu, kickboxing e aikijutsu sotto l’amico Walter Di Bilio Sensei (AGKAI) [see

2000 Si arruola nell’Arma dei Carabinieri e inizia a praticare il jujutsu (ICJF) sotto istruttori militari, inoltre si certifica nell'Arma come “Istruttore di difesa personale e tecnica del disarmo” e viene inserito nel team di rappresentanza dell'Arma per le esibizioni durante le manifestazioni militari e davanti le delegazioni militari di Paesi esteri

2000 Inizia a praticare Shorinji-ryu jujutsu, Iaido e Matsumura Shorin-ryu karate sotto l'allora ISJF & ISKKF Italia Shibu-cho e nel 2002 Riceve le licenze d'insegnamento come istruttore sia nel karate che nel jujutsu, così inizia ad insegnare in un club sportivo della sua città 

2001 Incontra Akahito Hiroku Sensei (KSKK), dietro presentazione di Di Bilio Sensei, e riceve da entrambi il 3° Dan nel karate; questi, oltre ad insegnare kickboxing, insegnava uno stile ibrido contenente kata sia di Goju-ryu che Shorin-ryu

2003 Riceve il 4° Dan nel karate sotto Hiroku Sensei

2003 Riceve il titolo di Assistente Istruttore di muay thai (IMBA) dopo relativo corso di formazione

2005 Riceve il 5° Dan nel karate sotto Hiroku Sensei e apre il proprio dojo chiamandolo Taigishin-kan

2007 Si allontana dalle federazioni ISJF e ISKKF, e dal loro rappresentante italiano, per via della volontà di questi di legarsi ad altre realtà

2006-2011 A seguito della prematura dipartita di W. Di Bilio e perdendo i contatti con Hiroku Sensei, il Prof. Bonanno, restando "orfano", si unisce ad alcune organizzazioni come la famosa International Budo Association e il Kokusai Shurite Karate Kobujutsu Rengokai, per avere un apparato amministrativo a cui collegare la propria scuola; entrambe le organizzazioni gli rilasciano il 6° Dan in Shorinryu karate ad honorem dopo valutazione del curriculum e dedizione alle attività associative

2010 Incontra Santiago Sacaba Sensei e si unisce alla sua Okinawa Shorin-ryu Karate Kobudo Federation

2010 Si affilia al Nippon Seibukan/All Japan Budo Federation (NSD/AJBF) e riceve la ratifica del suo 5° Dan nel karate sotto Yasuo Kawano Sensei ricevendo anche il titolo di Renshi dopo un kensa-kikan europeo

2010 Riceve il 5° Dan Tasshi nel Nihon Goshinjutsu e studia il Toyama-ryu Iaido sotto il Kokusai Budo Kyosujo (ora Kokusai Bujutsu Kenshusho) di Martinez Barrera Sensei (Shibu-cho europeo del già citato NSD/AJBF)

2011 Riceve la ratifica del 6° Dan e riceve la licenza d'insegnamento come Shihan sotto Santiago Sacaba Sensei dopo esame condotto di persona

2013 Incontra Seifuku Nitta Sensei e riceve la ratifica del 6° Dan Shihan nel Matsumura Seito Shorin-ryu sotto l'UMAA Shibu-cho per Occidente

2013 Crea l'International Bureau for Education in Traditional Martial Arts che riceve la registrazione al di sotto della suddetta AJBF e viene nominato Italia Shibu-cho della stessa federazione e dello Zen Nippon Toyama-ryu Iaido Kyo-kai da parte di Takashi Ichikawa Hanshi (AJBF Kaicho) e Koji Uchiyama Hanshi (AJBF Kyoto Manager)

2012 Si unisce allo Shorinryu Matsusokan di Takaya Yabiku Sensei e riceve il 7° Dan nel karate ad honorem con nomina a Shibu-dojo per l'Italia

2014 Si sottopone ad un intensivo periodo di formazione a Okinawa e affronta un esame sotto Yabiku Sensei, che gli conferisce l'8° Dan Kyoshi nello Shinzan-ryu [Kojo-ryu • Shorin-ryu] karate Koshinkan come licenza di trasmissione totale dello stile [vedi]; nel contempo comincia lo studio del Uechi-ryu e del Matayoshi karate kobudo

2014 Si unisce all'International Karate Kobudo Kenshikai Organization (IKO) di Tetsuhiro Hokama Sensei; si sottopone ad un intensivo periodo di formazione a Okinawa e affronta un esame, così riceve il 6° Dan nel Goju-ryu e la licenza di Shihan nel karate di Okinawa

2014 Si affilia all'International Renpu-ryu Budo Association (IRBA) di Ken Ogura Sensei e inizia a praticare jissen aikido sotto di lui

2015 Riceve ad Okinawa da Yabiku Sensei l'autorizzazione ad insegnare il karate Shinzan-ryu sotto il nome della propria scuola Taigishin-kan; durante i suoi viaggi ad Okinawa approfondisce il Bai-He qigong (kikou della Gru Bianca) sotto Senjiro Osamu, dietro presentazione di Yabiku Sensei, il quale gli rilascia un certificato di formazione

2016 Chiude il suddetto Bureau per insegnare solo attraverso il suo Taigishin-kan

2016 Comincia la pratica dello shodo in Italia

2017 Il Taigishin-kan viene registrato al sotto il Dai Nippon Butoku Kai di Kyoto

2017 Comincia lo studio accademico dello shodo sotto la scuola imperiale Akitsukai di Tokyo

2017 Viene accettato come uchi-deshi da Shingo Hayashi Sensei e inizia ad approfondire il Kojo-ryu Shodokai sotto di lui  [vedi]

2018 Il Taigishin-kan viene registrato sotto la International Martial Arts • Culture Federation (Osaka) di Masashi Yokoyama Sensei e viene riconosciuto il suo 8° dan Kyoshi in Shinzan-ryu [Kojo-ryu • Shorin-ryu] karate

2018 Riceve il 6° Dan Renshi nel Nihon Goshinjutsu sotto il suddetto Kokusai Budo Kiosujo (ora Kokusai Bujutsu Kenshusho) di Martinez Barrera Sensei

2019 Comincia lo studio accademico dello shodo sotto la scuola Bokuan di Osaka; si diploma ad Osaka, sotto la Japanese Association of Technical Calligraphers, come 3° Dan Shihan (三段 inteso come insegnante di primo livellopresso la JATC gli esami di insegnante constano di tre livelli identificati in dan decrescenti, dal 3° al 1°) [vedi]

2019 Riceve il Samurai Heiho menkyo sotto l'Armored Samurai Battle Association del su citato Yokoyama Sensei, grazie al contributo operativo dato all'associazione e alle sue conoscenze tecniche in ambito al bujutsu tradizionale

2019 Viene accettato come uchi-deshi dallo stesso Yokoyama Soke e inizia ad approfondire il sistema familiare di bujutsu Mondo-ryu Heiho [vedi]

2019 Riceve nel Kojo-ryu, da S. Hayashi Sensei, una certificazione di Formazione 1° Dan (inteso come ultimo livello di formazioneil Kojo-ryu ha tre livelli di studio identificati in dan decrescenti: 三段 - 3° Dan Shorin-ryu, 二段 - 2° Dan Kojo-ryu Junishi-no-kata, 初段 - 1° Dan Kojo-ryu tre kata avanzati e kobudo di famiglia)

2020 Riceve un riconoscimento siglato dal Ministro della Scienza, della Politica Tecnologica e delle Missioni Speciali Naokazu Takemoto, e dall’ex Vice Ministro della Difesa Shigeo Oomae, "per la promozione dell'amicizia internazionale attraverso la cultura e le arti marziali" grazie all'evento Luci dal Sol Levante organizzato in Italia, che includeva un seminario di Mondo-ryu Heiho e Koroho system per forze di polizia tenuto da M. Yokoyama Sensei e un’esposizione di shodo/sumi-e tenuta da cinque rinomati artisti giapponesi

2020 Riceve la registrazione del proprio sistema Okinawa-den Koyamaryu Kobujutsu Taigishin-kan al di sotto della stessa IMCF

2022 Riceve la licenza d'insegnamento in qualità di Shidoin per il Jujutsu giapponese al di sotto la International Martial Arts • Culture Federation (Osaka) dopo valutazione di tutto il suo background tecnico e dello studio del Mondo-ryu Heiho shoden mokuroku

2023 Diviene studente diretto di Hayasaka Yoshifumi Sensei, iniziando l'approfondimento del Kingai-ryu Tode e del Kobudo di linea Matayoshi al di sotto del suo Ryugasaki Kodokan, nonché dello Negishi-ryu Shurikenjutsu [see]

2024 Riceve la licenza d'insegnamento in qualità di 3° Dan Shidoin in Kobudo di Okinawa dal Dai Nippon Butoku Kai di Kyoto

2024 Riceve il 7° Dan e il titolo di Kyoshi in karate di Okinawa sotto la IKO da Tetsuhiro Hokama Sensei

I suoi diplomi giapponesi vengono regolarmente riconosciuti in Italia al di sotto di EPS/CONI con i quali collabora nel corso degli anni

• Ha pubblicato tre manuali tecnici, rispettivamente sul Matsumura Seito Shorin-ryu, sullo Shinzan-ryu e sul Kojo-ryu

• Ha tradotto in italiano il manga di T. Hokama "I 7 Samurai del Karate di Okinawa".


A. Vismara Hanshi and F. Bardanzellu Kyoshi Dai Nippon Butoku Kai - Italy Shibu

Masashi Yokoyama Soke

Founder and President IMCF