SAMURAI HEIHO TAIGISHIN-KAN


Il Samurai Heiho Taigishin-kan 侍 兵法 (strategia di combattimento samurai) è una forma generale di combattimento con e senza armi, e di studio della cultura tradizionale, basata sull'antico bujutsu, e deriva dalle esperienze di studio del Prof. Bonanno delle arti marziali giapponesi. Esso attualmente consiste in:

  • Atemijutsu: tecniche di percussivo e manipolazione dei punti nevralgici
  • Aiki-jujutsu: tecniche di manipolazione articolare e proiezione
  • Tojutsu, Tantojutsu e Jojutsu: tecniche di spada, pugnale e bastone (jo)
  • Bunka: cultura classica (Shodo, Haiku, etc.)

Il Samurai Heiho Taigishin-kan è principalmente basato sulla strategia del tojutsu (tecniche di spada) che proviene soprattutto dal Mondoryu Heiho e dal Toyamaryu Iaido, nonché dai principi del Mondoryu Jujutsu. 


Il Mondoryu è un antico metodo samurai datato XVI sec., il Toyamaryu è il metodo fondato nel 1873 per addestrare il personale dell'Accademia Militare Imperiale Giapponese.


Il Prof. Bonanno è registrato sotto la Armored Samurai Battle Association di Osaka con licenza onorifica in Samurai Heiho e altresì sotto il Kokusai Bujutsu • Bunka Renmei di Osaka con licenza di Shidoin per il Nihon Jujutsu, egli è allievo diretto di Masashi Yokoyama, XV Soke del Mondoryu Heiho, sotto il quale sta studiando il programma chuden del metodo di bujutsu di famiglia.

Egli è inoltre Italia So-Shibucho per il Dai Nihon Dento Morinaga Toyamaryu Iaido Rengokai, (entità rappresentante del Zen Nippon Toyamaryu Iaido Kyokai di Kyoto).

Il Prof. Bonanno è altresì insegnante di shodo (calligrafia giapponese) diplomato sotto la Japanese Association of Technical Calligraphers di Osaka.